Anna ha capito che ormai è vicino il momento in cui dovrà estrarre dall’armadio il suo piumino per assicurarsi un sonno caldo e avvolgente.
Quando l’ha riposto nella sua busta di plastica però, alla fine del passato inverno, non ha avuto tempo di lavarlo e dunque provvede ora.

Conscia che due stagioni intere nel sacchetto senza lavarlo sono troppe, lo stende all’aria aperta e scuote via la polvere con qualche colpo ben assestato di battipanni.
Poi lo mette in lavatrice a 70° e ci aggiunge pure qualche goccia (non troppa) di candeggina, così che torni di un bel bianco splendente.

Un’operazione tutto sommato rapida e semplice, a dispetto delle mille raccomandazioni che le aveva fatto la mamma, forse abituata a vecchi piumini molto meno resistenti e moderni.

Una volta tolto dalla lavatrice, approfitta di una giornata di sole autunnale per asciugarlo al meglio: non è il sole di piena estate, ma scalda ancora bene e farà il suo mestiere al meglio, pensa Anna.
Mal che vada, se per la sera non sarà ancora del tutto asciutto basterà stenderlo sopra il termosifone, che di questa stagione, un’oretta, quando cala il sole, è già acceso.

Fatto!
Il piumino tanto caro è pronto per riscaldare un’altra stagione fredda!

Eppure Anna ha compiuto più di un errore!
Per la precisione, sette: li avete individuati?

Credo proprio di si, ma, in alternativa o a conferma della vostra preparazione, eccoli qui sottto.

1) Mai riporre il piumino in buste di plastica: non lo fanno respirare (meglio il cotone)
2) Il piumino andrebbe sempre lavato, o almeno arieggiato e spolverato, prima di essere riposto per un lungo periodo.
3) Mai usare il battipanni: rompe le piume e i fiocchi contenuti nel piumino!
4) Se lo lavate in lavatrice, non superate i 40° (e 30 bastano). Se i tessuti sono resistenti si può arrivare anche a 50 – 60°, ma non di più!
5) Mortale l’uso di candeggina o altri prodotti a base di cloro.
6) Lo si asciuga all’aria e all’ombra, non in pieno sole.
7) Mai stendere il piumino sopra una fonte diretta di calore!

Quante ne avete indovinate?
Tutte vero?
Brave!